Bando Premio D’Annunzio 2011

brochure 2011Il Premio D’Annunzio, premio di poesia e narrativa organizzato dall’Associazione “Area Libera” nella splendida cornice del teatro comunale di Città Sant’Angelo, è arrivato alla I edizione.

Il prof. Gabriele Centorame, visto il riscontro ottenuto, intende mantenere il format dell’evento finale, dividendo la manifestazione in due serate. Lo scopo è quello di coinvolgere tutti gli autori nella presentazione delle opere, facendo in modo che ciascuno possa presentare la propria produzione letteraria di fronte al pubblico e alla giuria.
Così la serata diventa una serata di poesia, privilegiando la partecipazione dei nuovi autori per un riscontro critico e letterario.

Il premio si articolerà in quattro sezioni:

  • Poesia in lingua
  • Poesia dialettale
  • Narrativa
  • Sezione speciale dedicata ai giovani fino a 20 anni.

Possono partecipare tutti gli autori italiani, anche residenti all’estero.

REGOLAMENTO
Al concorso si può partecipare con una composizione a tema libero. Ogni partecipante può presentare una composizione dattiloscritta per ciascuna sezione.
Gli elaborati in poesia non devono superare i quaranta versi, gli elaborati in prosa non dovranno superare le sette cartelle.

MODALITA’
Le opere, in triplice copia, non firmate, saranno accompagnate da un foglio, inserito in una busta chiusa contenente le generalità complete dell’autore, corredato da numero telefonico ed eventuale indirizzo e-mail.
Gli autori che intendono partecipare a più sezioni sono pregati di inserire la busta con le generalità e il contributo per ogni sezione.
La partecipazione al concorso comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento. I dati personali saranno trattati nel rispetto delle leggi vigenti sulla privacy.
Il contributo di partecipazione per spese organizzative è di Euro 20 per la partecipazione a ciascuna sezione, da allegare nella busta contenente i dati personali.

Una speciale giuria, composta da personalità del mondo della cultura, sceglierà le opere più meritevoli, che faranno entrare l’autore nella ROSA DEI SELEZIONATI. La giuria si riserva di comunicare i vincitori solo durante le manifestazioni del 19 e 20 novembre.
A tutti i partecipanti verrà dato un riconoscimento e un attestato.

Le opere dovranno giungere entro e non oltre il 30 settembre 2011, consegnate a mano o inviate a mezzo raccomandata a.r. al seguente indirizzo:
Associazione Culturale “Area libera”
c/o prof. Gabriele Centorame
Via C. A. Della Chiesa n. 3d
65016 Montesilvano.

A ciascun autore viene data la possibilità di declamare la propria poesia o una parte dell’opera in prosa, corredando le stesse con una beve spiegazione. Ognuno dovrà portare con sè il testo.

Al termine della manifestazione di domenica 19 novembre viene organizzato un incontro – convivio presso il ristorante “Abruzzo Incantato” di Bisenti. Chi intende partecipare ad entrambe le manifestazioni ha la possibilità di pernottare presso l’hotel “I Due Leoni” di Città Sant’Angelo. A tal fine si allega un foglio per eventuale prenotazione, da inserire, debitamente compilato, nella busta contenente le generalità dell’autore. Su tale foglio c’è la possibilità di esprimere con una X se si è interessati alla pubblicazione dell’antologia. Ciò viene preso in considerazione solo se si raggiungono almeno 50 adesioni.

L’Associazione “Area Libera” e tutti gli alti collaboratori intendono produrre una pubblicazione antologica contenente opere che hanno già partecipato alla precedente edizione (anno zero) e alla attuale (prima edizione). Gli interessati a questa iniziativa possono allegare nella busta contenente le generalità, un breve curriculum ed eventuale foto dell’autore. La realizzazione di tale opera sarà possibile se aderiranno alla proposta almeno 50 autori. Il contributo per ogni volume sarà di euro 20.

Per informazioni:
Prof. Centorame Gabriele
tel. 328 8228196 – 085 4456045
e-mail gabry050103@hotmail.com

Lascia un commento